image-644image-902.jpegimage-58.jpegimage-652.jpegimage-227.jpegimage-330.jpegimg_4287.jpegimage-974.jpegimage-316

Ciondolo Pietra di Luna Peso 7,23 g. 2,5x2 cm NewCondition 12.00
In Stock
Ciondolo Pietra di Luna Peso 7,29 g. 3x1,5 cm NewCondition 12.00
In Stock

Ciondolo Pietra di Luna con catenina in acciaio lunga 50 cm. chiusura a moschettone. Possibilità di scegliere il cristallo preferito in Seleziona cristallo. Peso con la confezione 24 g. Nelle foto la pietra davanti e dietro.

Come il nome indica, questo minerale è associato alla Luna. Esso, perciò, è sempre stato tradizionalmente collegato alla sfera dell'intuizione, dei sentimenti, del cuore e della fertilità. Presso le culture orientali ed europee, veniva usato come amuleto e portafortuna.

Stimola le facoltà medianiche e preveggenti del soggetto. Produce sogni lucidi, soprattutto durante la fase del plenilunio. Migliora la capacità inconscia del soggetto di percepire la luce, facendolo così diventare più intuitivo. Intensifica i sentimenti, facilita il ricordo dei sogni e mitiga il temperamento lunatico. Permette all'individuo di accettare più facilmente i propri aspetti irrazionali. In tal modo, se da un lato lo fa essere aperto nei confronti di cosiddetti colpi di fortuna, dall'altro, lo lascia preda delle proprie illusioni. Stimola l'attività della ghiandola pineale. Rendendola più sensibile alla luce, le permette di armonizzare il ciclo ormonale con i ritmi della natura. In questo modo, essa rende la donna più fertile e la aiuta a superare i problemi collegati alle mestruazioni, dopo il parto o in età critica.

Tratto dal libro "L'arte di curare con le pietre" di Michael Gienger

ciondolo-pietra-di-luna
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder